Cosa ci insegna craigslist

Sul design e tanto altro...

Nel 1996 nasceva Craigslist, un sito di annunci classificati per categoria, con un design scarno, bianco nero e blu, con poche immagini. Come erano d’altro canto gli altri siti dell’epoca.
Più strano è invece che da allora il suo design si sia evoluto molto poco.

Per intenderci, questa è ad esempio una schermata di annunci di Craigslist New York:

Se un designer vi portasse una pagina del genere, lo guardereste con aria confusa e pensereste ad uno scherzo forse.. è pieno di scelte che lo fanno sembrare davvero antico e poco curato.
Non ha un logo vero e proprio, il contenuto ammassato sulla sinistra tutto attaccato, con tutto lo spazio vuoto sulla destra, il bottone “newest“ non allineato a niente, non c’è ritmo verticale, ecc..

Eppure ha un successo gigante, parliamo di uno dei 20 siti più visitati negli USA, con un miliardo di fatturato e solo cinquanta dipendenti (circa 20 milioni di fatturato a testa).

Bizzarro, no? Cosa ci può insegnare tutto questo?

Non vi sto dicendo che ora dovremmo tutti tornare a fare le pagine web come si faceva negli anni ‘90, ma allo stesso tempo ci aiuta a contestualizzare l’importanza dei vari aspetti del nostro business. Craigslist è riuscita ad avere tutto questo successo ignorando il branding ed il visual design.. probabilmente perchè si è focalizzata invece su quello che importava davvero per il loro business. Niente è fondamentale per tutti, ci sono aziende che prosperano con design tremendi, altre con gravi lacune a livello tecnologico, altre ancora riescono ad avere successo nonostante una leadership scarsa. Le ho incontrate tutte.

Per avere successo il tuo prodotto deve eccellere in alcuni aspetti, non c’è bisogno che sia perfetta in tutte, anzi se capisci quali puoi ignorare è un grande aiuto, avrai molto più focus sulle cose che contano. Instagram ti permetteva di pubblicare solo foto quadrate e solo dal cellulare, eppure i suoi filtri gli facevano perdonare questa mancanza. Non ti annoio con altri esempi, ma ne avrei a decine.

Un altro insegnamento interessante secondo me è che il problema più evidente non è il più importante. Immaginati che ti venisse chiesto un parere su come migliorare Craigslist, a prima vista sicuramente diresti che potrebbero migliorare il design, che sicuramente è vero, ma quanto davvero conta per loro? Per altri potrebbe essere un consiglio giustissimo, ma serve un quadro molto più ampio per valutare cosa serve. Il fatto che un difetto sia evidente non significa sia importante.

Che ne pensi? Hai trovato quale potrebbe essere l’analogo del design di Craiglist per il tuo prodotto? Cosa potresti ignorare a testa alta?